Home » Ultime Notizie » Milano, 25 luglio 2016 - SEA SpA -

Milano, 25 luglio 2016 - SEA SpA -

Milano, 25 luglio 2016 - SEA SpA - - FLAI Trasporti e Servizi

Accordo 22/07/2016: mobilità e nuove assunzioni

Accordo 22/07/2016: mobilità e nuove assunzioni

L’accordo del 22/07/2016 introduce il principio del rinnovamento generazionale all’interno di SEA attraverso un combinato tra fuoriuscite di lavoratori anziani che raggiungeranno i requisiti per la pensione cosiddetta anticipata (circa 43 anni di contribuzione) nell’arco temporale tra il 01/01/2018 e il 31/08/2023 e assunzioni a tempo indeterminato (pari ad un terzo del numero delle uscite) di giovani. 

Queste assunzioni, in aggiunta a quelle previste per soddisfare i fabbisogni in Security permettono al Sindacato di tornare a sottoscrivere accordi che creano nuova occupazione in SEA dopo un lungo periodo in cui questo aspetto era lasciato esclusivamente alle iniziative discrezionali dell’Impresa.

In continuità con le procedure di mobilità precedentemente aperte in SEA, il criterio applicato per le fuoriuscite è quello dell’effettivo raggiungimento dei requisiti pensionistici  (pensione anticipata o di vecchiaia), nell’ambito di un definito orizzonte temporale: dal 01/01/2018 al 31/08/2023.

I lavoratori che incroceranno la propria finestra di accesso alla pensione entro quell’arco temporale usciranno dall’Azienda solo all’inizio del previsto periodo di preavviso (ad es. con finestra pensionistica il 31.12.2020 e preavviso pari a 7 mesi, ultimo giorno di lavoro 31.05.2020). Il preavviso verrà dunque retribuito, così come previsto dalle norme vigenti, che prevedono, oltre al pagamento della retribuzione anche il versamento dei contributi INPS utili al raggiungimento del requisito pensionistico.

In aggiunta al pagamento dell’indennità sostitutiva del preavviso  SEA erogherà:

-           8 mesi di incentivo (per un totale di incentivo pari a 15 mensilità, di cui 7 con contributi, nell’esempio di cui sopra)

-          Per i lavoratori che al momento dell’uscita avessero un’età anagrafica inferiore a 62 anni, è inoltre previsto un ulteriore incentivo variabile, nel caso venga confermata la penalizzazione di 1 o 2 punti percentuali rispetto all’assegno pensionistico. Questo incentivo compensativo sarà calcolato sulla base all’aspettativa media di vita ISTAT.

 

Per ogni ulteriore informazione invitiamo i lavoratori a contattare le sedi sindacali di FILT-CGIL  FIT-CISL  UIL-Trasporti  UGL-TA  FLAI-TS di Linate e Malpensa

Sedi Sindacali di Linate

FILT-CGIL  2763          FIT-CISL  2764 UIL-Trasporti  2765   UGL-TA  2769 FLAI-TS 2654

Milano, 23 luglio 2016

 

 

Segreterie Regionali FILT-CGIL  FIT-CISL  UIL-TRASPORTI  UGL-TA  FLAI-TS