Home » Ultime Notizie » Milano, 25 luglio 2016 - SEA SpA -

Milano, 25 luglio 2016 - SEA SpA -

Milano, 25 luglio 2016 - SEA SpA - - FLAI Trasporti e Servizi

Accordo 22/07/2016: Comunicato ai lavoratori di Biglietteria e Parcheggi

Accordo 22/07/2016: Comunicato ai lavoratori di Biglietteria e Parcheggi

SEA ha attivato un progetto di ristrutturazione aziendale da realizzarsi nel periodo 2016/2020, collegato al proprio Piano Industriale. Questo progetto, tra gli interventi, prevede anche la decisione, unilaterale e non condivisa dal sindacato, di cessazione del servizio di Biglietteria ed esternalizzazione dei Parcheggi, con una ricollocazione del personaleinizialmente identificata da SEA nel solo ambito Security, per lo svolgimento dell’attività di guardia particolare giurata.

FILT-CGIL  FIT-CISL  UIL-Trasporti  UGL-TA  FLAI-TS hanno contestato la decisione aziendale che comporta la cancellazione di importanti professionalità in ambito aeroportuale e la contestuale eliminazione di servizida sempre presenti negli aeroporti. A fronte della conferma diSEA di procedere anche in assenza di accordo sindacale, le OO.SS. si sono dovute però attivate a tutela dei lavoratori con l’esclusivo intento di condizionare il processo, imponendoriqualificazioni alternative che tenessero in giusta considerazione la professionalità acquisita dai lavoratori della Biglietteria e dei Parcheggi.

Attraverso i contenuti dell’accordo i lavoratori della Biglietteria potranno infatti accedere, in aggiunta alla posizione di guardia particolare giurata, anche alla nuova figura professionale di Addetto Front Line, nell’ambito dell’Unità Operativa del Customer  Care e, in ultima analisi, su base esclusivamente volontaria, gli addetti di Biglietteria potranno accedere alla proposta di esodo volontario a loro sottoposta dall’Azienda, che prevede l’erogazione di 35 mensilità.

Il personale dei Parcheggi attualmente inquadrato ai livelli 3/3A potrà anch’esso opzionare la riqualificazione come Addetto Front Line, mentre tutto il resto del personale potrà accedere alla Security come guardia particolare giurata o, alternativamente, ad una nuova figura legata alla Security per la quale non è richiesta certificazione ENAC e decreto prefettizio oppure, ad una nuova assunzione presso il soggetto preposto da SEA a svolgere il servizio (in questo caso potrà beneficiare di un incentivo pari a 12 mensilità). In ultima analisi, anche gli addetti dei Parcheggi potranno valutare la proposta di esodo volontarioidentica a quella resa disponibile per le Biglietterie.

Milano, 23 luglio 2016

 

Segreterie Regionali

FILT-CGIL        FIT-CISL       UIL-Trasporti       UGL-TA      FLAI-TS