Home » Ultime Notizie » Milano, 19 luglio 2016 - Airport Handling -

Milano, 19 luglio 2016 - Airport Handling -

Milano, 19 luglio 2016 - Airport Handling - - FLAI Trasporti e Servizi

SENZA GLI ACCORDI DELL’ 11 LUGLIO Si APPLICA IL CCNL!

 

GLI ACCORDI SINDACALI STIPULATI IN DATA 11 LUGLIO CON AIRPORT HANDLING RISPONDONO A PRECISE ISTANZE ESPRESSE DA CIRCA IL 75% DEI LAVORATORI ATTRAVERSO IL SONDAGGIO IN MERITO AL RITORNO AL NASTRO LAVORATIVO DI 8 ORE CON BREAK DI 30 MINUTI, OLTRE A INTRODURRE I SEGUENTI ELEMENTI DI MIGLIORAMENTO:

 

  1. AUMENTO DEL TICKET A €5,90 A PARTIRE DA APRILE 2017
  2. DISTRIBUZIONE DEL TICKET A TUTTI I FULL TIME CHE SCELGANO INDIVIDUALMENTE DI NON RECARSI IN MENSA
  3. TRASFORMAZIONE DI UNA QUOTA DI PART TIME IN FULL TIME
  4. PERCORSO DI STABILIZZAZIONE DI UNA QUOTA DI PERSONALE PRECARIO
  5. EROGAZIONE UNA TANTUM DI €800 NETTI ATTRAVERSO IL SISTEMA DEL WELFARE INTEGRATO

 

 

 

GLI ACCORDI PREVEDONO INOLTRE IMPORTANTI CONDIZIONI DI MIGLIOR FAVORE RISPETTO AL TEMA DELLE 24 ORE DI PRESTAZIONE AGGIUNTIVA INTRODOTTE DAL CCNL. AIRPORT HANDLING E’ INFATTI L’UNICA AZIENDA NELLA QUALE SI E’ RIUSCITI A DEFINIRE UNA MEDIAZIONE CHE RIDUCE SENSIBILMENTE L’IMPATTO DI QUESTO NUOVO ISTITUTO, SENZA SOTTRARRE ROL O RIPOSI.

 

PER IL 2016 INFATTI, INVECE DELLE 24 ORE PREVISTE SE NE SVOLGERANNO 8 SENZA INTACCARE ROL O RIPOSI.

 

PER IL 2017, INVECE DELLE 24 PREVISTE SE NE SVOLGERANNO 16, CHE POTRANNO ULTERIORMENTE DIMINUIRE PER EFFETTO DEGLI ELEMENTI CHE ANDRANNO A COSTITUIRE IL PREMIO DI RISULTATO CHE SARA’ EROGATO NEI PRIMI MESI DEL 2017.

 

E’ BENE CHIARIRE A QUANTI FANNO I MISITFICATORI DI PROFESSIONE, RECANDO DANNO AI LAVORATORI, CHE, IN ASSENZA DELL’APPLICAZIONE DEI CONTENUTI DEGLI ACCORDI, LE 24 ORE saranno ad eslusiva gestione unilaterale dell’azienda, in quanto già definito dal ccnl.

 

INOLTRE, SENZA L’APPLICAZIONE DEGLI ACCORDI NON VERRA’ IMPLEMENTATO ALCUN ELEMENTO MIGLIORATIVO IN ESSI CONTENUTO.

 

AD OGNI MODO, TRATTANDOSI DI UN’INTESA ESCLUSIVAMENTE MIGLIORATIVA DELLE CONDIZIONI ATTUALI, LE OO.SS. FIRMATARIE SI IMPEGNANO  A RICHIEDERE, NELLE MORE DELLA LEGGE, LA NON APPLICAZIONE PER I LAVORATORI CHE  DOVESSERO FORMALMENTE RICHIEDERE CHE NON GLI VENGA APPLICATO L’ACCORDO.

 

  

 

Milano, 19 luglio 2016

 

FILT-CGIL  FIT-CISL  UIL-TRASPORTI  UGL-TA  FLAI-TS  

Segreterie Regionali